Ultimo aggiornamento alle 13:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Tenta di uccidere zio e cugino a fucilate, 30enne arrestato a Belcastro

Il giovane avrebbe sparato ai parenti dopo una lite nella piazza centrale del comune. Uno dei due è stato ferito

Pubblicato il: 05/02/2020 – 16:59
Tenta di uccidere zio e cugino a fucilate, 30enne arrestato a Belcastro

BELCASTRO Nella serata martedì, a Belcastro, i Carabinieri della Compagnia di Sellia Marina hanno sottoposto a fermo Giancarlo Pane, classe 1989, ritenuto responsabile di tentato omicidio. Il fermato, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, intorno alle ore 18,30, nella piazzetta centrale del piccolo paese catanzarese, a seguito di una lite per per futili motivi, era venuto alle mani con uno zio e un cugino. Successivamente si era allontanato a bordo della propria autovettura dal luogo della discussione. Dopo alcuni minuti, Pane ha fatto ritorno imbracciando un fucile con munizionamento a pallettoni, con il quale ha esploso due colpi all’indirizzo dei predetti parenti. Questi ultimi sono riusciti a ripararsi dietro una autovettura parcheggiata nelle immediate vicinanze che veniva danneggiate dai proiettili. Solo uno dei due è statp lievemente ferito al volto, poiché colpito di striscio. Il fermato è stato trasportato nella Casa Circondariale di Catanzaro Siano in attesa della convalida del provvedimento adottato dai Carabinieri.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x