Ultimo aggiornamento alle 21:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

«Non vogliamo gli anziani di "Villa Torano"». La dura protesta del sindaco di Mottafollone

Il primo cittadino del piccolo borgo della provincia di Cosenza ha disposto con una ordinanza che il trasferimento potrà avvenire solo dopo un doppio esito negativo dei tamponi. «Evitiamo un nuovo …

Pubblicato il: 16/04/2020 – 11:34
«Non vogliamo gli anziani di "Villa Torano"». La dura protesta del sindaco di Mottafollone

MOTTAFOLLONE Una opposizione durissima, un protesta che andrà avanti ad oltranza. Il tutto per impedire che i pazienti negativi al Covid-19 e ospiti della Rsa “Villa Torano” siano trasferiti nel comune di Mottafollone, così come ipotizzato dall’ultimo piano della Regione Calabria.
LA PROTESTA Ma il sindaco Romeo Basile e l’amministrazione comunale di Mottafollone non ci stanno e, con una ordinanza firmata ieri, proprio il primo cittadino ha disposto che il trasferimento di ogni paziente da “Villa Torano” alla Rsa “Mottafollone” dovrà avvenire solo dopo l’esito negativo di due tamponi, invitando inoltre i sindaci dei territori limitrofi ad aderire al documento  e partecipare al sit-in con la fascia tricolore. «E’ deplorevole la gestione di questo caso – scrive il sindaco nell’ordinanza – da parte di tutti gli addetti ai lavori, in quanto nessun comune del territorio è stato informato ufficialmente né ha partecipato ad alcune riunione per decidere delle sorti dei cittadini. Evitiamo un nuovo Pio Albergo Trivulzio».
LA PROPOSTA La proposta firmata dal dipartimento riguarda anche il personale. La società, infatti, visto il numero di operatori risultati positivi al test e posti in quarante, «potrebbe fare rientrare in servizio il personale attualmente in Cassa integrazione guadagni». La Regione comunque è disponibile a garantire la continuità assistenziale «attraverso l’utilizzo di personale delle Aziende del Servizio sanitario regionale, di pari qualifica, ovvero attraverso l’utilizzo di graduatorie valide e vigenti». E si offre di fornire tutti i dispositivi di protezione personale necessari e disponibili.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x