Ultimo aggiornamento alle 12:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Lamezia, il vescovo Schillaci dimesso dal "Gemelli". Ora la riabilitazione in Sicilia

Nelle scorse settimane era stato sottoposto a un intervento di cardiochirurgia vascolare per la sostituzione dell’aorta toracica

Pubblicato il: 16/06/2020 – 18:21
Lamezia, il vescovo Schillaci dimesso dal "Gemelli". Ora la riabilitazione in Sicilia

ROMA Il vescovo di Lamezia Terme, monsignor Giuseppe Schillaci, è stato dimesso oggi dal Policlinico Gemelli di Roma dove, nelle scorse settimane, era stato sottoposto a un intervento di cardiochirurgia vascolare per la sostituzione dell’aorta toracica.
Il presule, in questo periodo, ha effettuato il percorso di riabilitazione previsto e le sue condizioni sono migliorate. Nelle prossime ore Schillaci raggiungerà invece la Sicilia dove proseguirà con la riabilitazione e trascorrerà il periodo di riposo in famiglia.
Schillaci da Roma ha rivolto un pensiero di riconoscenza a tutti coloro i quali lo stanno accompagnando con la Preghiera in questo particolare momento: i presbiteri, le religiose, i religiosi, il laicato. Un ringraziamento particolare, poi, Schillaci lo ha rivolto al primario Massimo Massetti, al dottore Gianluca Comerci e al personale sanitario del Gemelli per «l’amorevolezza che hanno dimostrato in questo periodo di degenza».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x