Ultimo aggiornamento alle 19:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Auto poliziotto incendiata a Catanzaro

Non si esclude la ritorsione per l’attività lavorativa dell’esponente delle forze dell’ordine. La solidarietà dei sindacati di polizia

Pubblicato il: 22/06/2020 – 14:11
Auto poliziotto incendiata a Catanzaro

CATANZARO L’autovettura di un poliziotto in servizio alla Questura di Catanzaro è stata incendiata, la scorsa notte, nel quartiere Materdomini di Catanzaro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della squadra Volante che hanno avviato accertamenti sull’episodio che coinvolge il loro collega. Dal punto di vista investigativo, nessuna ipotesi è al momento esclusa, compreso la possibile ritorsione per l’attività lavorativa dell’esponente delle forze dell’ordine.
Solidarietà è stata espressa congiuntamente dai rappresentanti dei sindacati di polizia Giuseppe Brugnano, segretario nazionale Fsp e Gianfranco Morabito, segretario generale provinciale del Siulp: «Non possiamo accettare che un esponente delle forze di polizia possa subire ritorsioni per il suo lavoro. Attendiamo gli esiti delle indagini sull’incendio dell’autovettura del collega, ma esprimiamo vicinanza e solidarietà e siamo pronti a schierarci al suo fianco per proseguire insieme l’impegno per la legalità e la giustizia. Fare il nostro lavoro è sempre più difficile, ma non ci fermeremo davanti a nulla e abbiamo piena fiducia nella magistratura e nell’operato dei colleghi che faranno ampia chiarezza sugli autori del gesto criminale».
Il segretario provinciale del Sap (Sindacato Autonomo di Polizia), Sergio Riga, ha espresso vicinanza al collega: «Chi ha compiuto questa azione non ci intimorisce, anzi, ci sprona ad adempiere con più forza e determinazione ai nostri doveri. La natura dell’incendio – ha spiegato – è ancora da chiarire ma ci sembra doveroso esprimere la massima solidarietà e vicinanza al collega che ha visto andare a fuoco la propria autovettura. Il collega è persona da tutti apprezzata e conosciuta come valido servitore dello Stato, con una grande professionalità, integerrimo e corretto nello svolgimento delle sue funzioni».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x