Ultimo aggiornamento alle 19:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Allerta Covid a Platì, il sindaco chiede la "zona rossa"

Oltre 100 i contagi registrati e due decessi in un giorno. Lettera del primo cittadino Rosario Sergi indirizzata anche al presidente reggente, Spirlì. «Tutelare la salute della nostra comunità»

Pubblicato il: 30/11/2020 – 7:56
Allerta Covid a Platì, il sindaco chiede la "zona rossa"

PLATI’ «Si chiede l’immediata istituzione della zona rossa su tutto il territorio comunale di Platì, con la programmazione intensiva di monitoraggi e controlli, prevedendo screening di massa». È l’appello del sindaco di Platì, Rosario Sergi, che in queste ore ha scritto una lettera al Prefetto di Reggio Calabria, la Protezione civile e al presidente facente funzioni della Regione, Nino Spirlì.
I CONTAGI A preoccupare il primo cittadino, infatti, è l’escalation di contatti registrata negli ultimi giorni. Sono infatti 100 (al momento) i casi positivi accertati su una popolazione di poco meno di 2mila abitanti.
Ieri, inoltre, sono stati registrati anche i decessi di due donne di 52 e 81 anni.«Si chiede – scrive il sindaco l’intervento immediato a tutela della salute della comunità di Platì e anche della numerose popolazioni dei tanti centri limitrofi posti sul litorale ioni e nelle zona aspromontane».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb