sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 0:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

LOTTA ALLA PANDEMIA | La Calabria recupera posizioni: 8.280 vaccinati

Ora la regione è terz’ultima su scala nazionale. La percentuale sale al 32,3%. Precede la Lombardia e la Provincia autonoma di Bolzano

Pubblicato il: 09/01/2021 – 9:58
LOTTA ALLA PANDEMIA | La Calabria recupera posizioni: 8.280 vaccinati

CATANZARO Sono 8.280 i soggetti che hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid in Calabria. Lo attesta il Report del Governo aggiornato alla notte scorsa.
La regione con il 32,3% delle vaccinazioni effettuate sulla disponibilità di dosi (25.630), guadagna qualche posizione nella graduatoria nazionale e si colloca al terz’ultimo posto superando la Lombardia (30,1%) e la provincia autonoma di Bolzano (30%).
In prevalenza i soggetti che hanno ricevuto il farmaco sono donne (4.192) mentre gli uomini sono 4.088. La fascia di età principale rimane quella tra i 50 e i 59 anni (2572), seguita dai 60/69enni con 1.943. In larga parte le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino sono operatori sanitari e socio sanitari (7.601) con 679 appartenenti al “personale non sanitario”.
In Calabria, ci sono realtà, come il Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria – dove sono già state inoculate 1.504 dosi di antidoto – che hanno completato la prima fase di vaccinazione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb