venerdì, 26 Febbraio
Ultimo aggiornamento alle 10:36
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

In Calabria 52% di vaccini somministrati, ma la regione rimane ultima

Sono state effettuate 20.339 dosi delle 39.280 disponibili nella nostra regione, che continua a ricoprire il ruolo di fanalino di coda sul territorio nazionale

Pubblicato il: 18/01/2021 – 13:33
In Calabria 52% di vaccini somministrati, ma la regione rimane ultima

CATANZARO Ha superato di poco il 50% delle dosi consegnate, ma resta sempre ultima la Calabria nella graduatoria nazionale delle vaccinazioni con il 51,9% di somministrazioni. Alle 22 di ieri sera, secondo il Report dell’Agenzia italiana del farmaco, erano state utilizzate 20.399 dosi delle 39.280 rese disponibili dopo la seconda fornitura arrivata nella regione. Il vaccino è stato somministrato finora a 17.530 operatori sanitari e socio sanitari, 2.719 soggetti non facenti parte del personale sanitario e a 150 ospiti di strutture residenziali. Le donne che hanno ricevuto la prima dose sono 10.313 mentre gli uomini 10.086. La fascia d’età maggiormente interessata è quella 50-59 anni con 6.032 dosi, seguono le fasce 60-69 (5.498), 40-49 (3.979), 30-39 (3.074), 20-29 (1.256), 70-79 (391), 80-89 (117), oltre 90 (31). Undici sono i vaccinati nella fascia d’età tra i 16 e i 19 anni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb