martedì, 09 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 11:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Spirlì e Orsomarso visitano il 118 di Cosenza. «C'è bisogno di una nuova sede»

Visita istituzionale del presidente facente funzioni della Regione Calabria, insieme all’assessore al Lavoro. «Assieme al commissario regionale Guido Longo, ci impegneremo per reperirla»

Pubblicato il: 27/01/2021 – 12:36
Spirlì e Orsomarso visitano il 118 di Cosenza. «C'è bisogno di una nuova sede»

COSENZA «Siamo qui per rendere omaggio alle donne e agli uomini del 118, che sono la spina dorsale del nostro sistema sanitario e che, in questi tempi di pandemia, stanno svolgendo un lavoro ancora più importante». Lo ha detto il presidente della Regione, Nino Spirlì, in visita – assieme all’assessore al Lavoro e allo Sviluppo economico, Fausto Orsomarso – alla centrale operativa del 118 di Cosenza, allocata a Serra Spiga. Spirlì e Orsomarso sono stati accolti dal commissario straordinario dell’Asp di Cosenza, Vincenzo La Regina e dai responsabili dei 118.
SPIRLÌ: «SOSTERREMO IL PRESIDIO» «Dovevamo essere qui con la presidente Santelli, che non è più con noi. Di certo – ha aggiunto Spirlì –, faremo tutto ciò che è in nostro potere per venire incontro alle esigenze degli operatori del 118. Saremo in contatto con il commissario ad acta per stabilire insieme le iniziative necessarie a sostenere questo presidio di emergenza, raccogliendo bisogni e sollecitazioni».
ORSOMARSO: «UNA NUOVA SEDE PER IL 118» «Desidero ringraziare il presidente Spirlì per questa visita, che dimostra sensibilità istituzionale. C’è bisogno di una nuova sede per il 118 e, assieme al commissario regionale Guido Longo, ci impegneremo per reperirla», ha assicurato l’assessore Orsomarso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb