Ultimo aggiornamento alle 15:41
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

cura dell’ambiente

Due ulivi ed un melograno, piantati a Cosenza su impulso dei consiglieri Rende e Morcavallo

Hanno donato i gettoni della Commissione per contribuire alla riqualificazione di uno spazio verde della città

Pubblicato il: 10/04/2021 – 15:03
Due ulivi ed un melograno,  piantati a Cosenza su impulso dei consiglieri Rende e Morcavallo

COSENZA Due ulivi ed un melograno, sono stati piantati nella piccola area verde che delimita le strade di: via Arabia, via Montesanto e via Mario Mari a Cosenza. L’iniziativa nasce su impulso dei consiglieri comunali di Cosenza, Bianca Rende e Enrico Morcavallo, che hanno deciso di donare i compensi ottenuti per le Commissioni alla riqualificazione di uno spazio verde della città. «Rappresentano un piccolo, ma importante segno di rinascita, che abbiamo inteso donare alla città, per abbellire un angolo degradato e spesso utilizzato per il deposito di bottiglie e deiezioni canine», sostiene il consigliere Bianca Rende. «La bellezza ed il decoro dei luoghi in cui viviamo – aggiunge – sono il simbolo del senso civico e del rispetto di una comunità, che non consuma il suo territorio, ma lo conserva integro per le generazioni future. Il verde urbano non è solo una forma di abbellimento, ma una scelta etica che contraddistingue il modo di essere di una città che si integra nella natura e non la opprime solo con il cemento». «Ringraziamo la Cooperativa Luma, lotto A2, ATI I due fiumi per la piantumazione e l’ing Moretti per l’ottimo coordinamento, e ci auguriamo che, dopo la pandemia, di poter ripetere gesti similari anche in altre zone della città».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb