Ultimo aggiornamento alle 21:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

contrasto alla criminalità

Covid e ‘ndrangheta, Viscomi: «Tutte le istituzioni contrastino le mafie»

Il parlamentare del Pd interviene dopo la presentazione del documento sui fenomeni mafiosi in tempo di pandemia. «I soldi puzzano e lasciano tracce»

Pubblicato il: 29/04/2021 – 21:37
Covid e ‘ndrangheta, Viscomi: «Tutte le istituzioni contrastino le mafie»

ROMA «Il documento sui fenomeni mafiosi in tempo di Covid, presentato oggi in Commissione Antimafia, che ha visto impegnato come attento relatore il deputato Pd Paolo Lattanzio, conferma le intuizioni espresse fin dall’inizio della pandemia dal Procuratore Gratteri tanto sui rischi di acquisizione mafiosa di attività imprenditoriali in crisi di liquidità quanto sulla diffusione di una sorta di welfare criminale in grado di intervenire nelle più disperate situazioni di fragilità sociale ed economica». Lo afferma in una nota il deputato Antonio Viscomi, capogruppo Pd in commissione Lavoro. «Di fronte a queste situazioni è necessario che il contrasto alla criminalità organizzata non sia sempre e solo delegato all’azione repressiva della magistratura, ma venga assunto come parte fondativa della missione costituzionale delle istituzioni e amministrazioni pubbliche e da queste condiviso con la miriade di organismi e organizzazioni che animano le comunità locali. Ancora una volta, appare chiaro che la criminalità organizzata compra e corrompe: chi pensa ancora alla coppola ed alla lupara, inizi dunque a guardare altrove, perché anche i soldi puzzano e lasciano tracce da seguire», conclude. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb