Ultimo aggiornamento alle 20:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

contrasto ai reati

Maltrattamenti e minacce alla moglie, divieto di avvicinarla per un marocchino

La Squadra mobile ha eseguito un’ordinanza a carico di un 33enne a Carolei

Pubblicato il: 30/04/2021 – 23:45
Maltrattamenti e minacce alla moglie, divieto di avvicinarla per un marocchino

COSENZA Personale della Squadra mobile ha eseguito un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla parte offesa emessa dal gip Letizia Benigno su richiesta della Procura di Cosenza diretta da Mario Spagnuolo, a carico di un 33enne di nazionalità marocchina, di Carolei, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie. In particolare, le indagini avrebbero permesso di ricostruire le ripetute minacce e pressioni psicologiche poste in essere dall’uomo verso la donna, vessata con continui soprusi e minacciata di infliggere violenza nei confronti della madre e del figlio. L’esperienza del personale della sezione “Reati contro la persona, reati contro i minori e reati sessuali” della Squadra mobile ha consentito agli investigatori di aiutare la donna a superare le paure che la attanagliavano, inducendola a raccontare le violenze subite, facendo sì da consentire un intervento tempestivo individuando e raccogliendo elementi a carico dell’uomo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x