Ultimo aggiornamento alle 20:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

violenza sulle donne

Violenza, a Cosenza due donne picchiate in poche ore

Il bilancio della Polizia è di un arresto e una denuncia. Vittime una donna di 34 anni e un’altra di 32

Pubblicato il: 09/06/2021 – 12:46
Violenza, a Cosenza due donne picchiate in poche ore

COSENZA Nella sola giornata di ieri, a Cosenza, sono stati registrati due episodi di violenza sulle donne. Nel promo caso, avvenuto attorno alle 12 in una stazione di servizio su viale Paolo Borsellino, la vittima, una 34enne in gravidanza, sarebbe stata colpita violentemente e ripetutamente dal compagno in seguito ad un discussione legata proprio alla nascita del figlio. L’aggressore è stato così tratto in arresto dagli agenti della Polizia. Il secondo episodio, invece, riguarda una donna di 36 anni che, all’arrivo degli agenti presso la sua abitazione nel centro storico, mostrava evidenti segni di violenza. Secondo quanto ha raccontato, il compagno, un romeno di 32 anni in evidente stato di ebrezza, l’aveva picchiata e minacciata con un coltello per avere dei soldi. L’uomo è stato portato in Questura e denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb