Ultimo aggiornamento alle 13:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

cronaca

Siderno, tenta il suicidio: i poliziotti si tuffano in mare e la salvano

La donna si trovava sul lungomare in forte stato di agitazione. Una volta gettatasi in mare, è stata riportata a riva dagli agenti

Pubblicato il: 16/06/2021 – 15:02
Siderno, tenta il suicidio: i poliziotti si tuffano in mare e la salvano

SIDERNO Alcuni agenti del locale commissariato hanno salvato una donna che minacciava di suicidarsi. I poliziotti sono intervenuti sul lungomare dove era stata segnalata la presenza di una donna in forte stato di agitazione. Al loro arrivo, la donna ha parlato di problemi di carattere familiare e poi, in evidente stato di alterazione, si
è gettata in acqua. Gli agenti si sono gettati a loro volta in mare riuscendo a raggiungere la donna e a riportarla sulla riva dove le hanno praticato le prime manovre di soccorso per farle espellere l’acqua ingerita. Contestualmente, la Sala operativa del Commissariato ha chiesto l’intervento del personale sanitario del 118 che, giunto sul lungomare, ha prestato le cure del caso alla donna che non versa in pericolo di vita.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb