Ultimo aggiornamento alle 15:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 4 minuti
Cambia colore:
 

le strategie

Investimenti e formazione: ecco i libri sul trading online più gettonati del momento

Come scegliere i volumi, quali avere assolutamente. E le risorse per la formazione del trading

Pubblicato il: 04/07/2021 – 6:53
Investimenti e formazione: ecco i libri sul trading online più gettonati del momento

Dopo il boom del 2020 anche nel 2021 continuano ad aumentare i volumi degli scambi sui mercati finanziari, un incremento legato in parte alla crescita dei trader retail. Secondo un’analisi realizzata dalla banca d’affari Piper Sandler riportata dal sito web Cnbc.com, il volume medio giornaliero è passato da 7 miliardi del 2019 a quasi 11 miliardi del 2020, arrivando nei primi mesi dell’anno ad oltre 14,7 miliardi di dollari.
In particolare, sono in forte rialzo le negoziazioni realizzate attraverso i servizi dei broker al dettaglio, con un volume giornaliero passato da 6,6 milioni di azioni a dicembre 2020 a più di 8 milioni di titoli contrattati al giorno a gennaio 2021, con un aumento di oltre il 23%. I movimenti più significativi si sono registrati nelle operazioni di basso valore, con una media intorno a 2-3 dollari e una netta preferenza in termini di volumi per le posizioni a breve termine.
La crescita del mercato del trading retail ha determinato anche un deciso incremento delle richieste per la formazione professionale, dimostrando la necessità per gli investitori privati di migliorare le proprie conoscenze in ambito finanziario per ottimizzare le performance e investire in modo efficace e consapevole. Per farlo esistono diversi percorsi, ad ogni modo è importante acquistare alcuni libri sul trading, risorse essenziali per aumentare l’educazione finanziaria e capire come investire in modo più efficiente.

I libri di trading da avere assolutamente secondo gli esperti

Tra i migliori testi sul trading on line, consigliati dai professionisti dell’autorevole portale Guidatradingonline.net, ci sono innanzitutto una serie di libri indicati per i trader neofiti. Si tratta di investitori alle prime armi che hanno bisogno di apprendere alcune nozioni di base sul mondo della finanza e degli investimenti. Una delle risorse indispensabili suggerita è Lo Zen e la Via del Trader Samurai di Stefano Fanton, un ottimo approccio al trading in quanto aiuta a gestire le difficili fasi iniziali, offrendo indicazioni utili per superare i primi ostacoli e imparare a investire in modo professionale.
Per un trader principiante è importante conoscere anche la strategia utilizzata dal più grande investitore di tutti i tempi, Warren Buffett, spiegata in modo semplice e chiaro all’interno del libro di Robert G. Hagstrom Il Metodo Warren Buffett, best seller internazionale con oltre 1 milione di copie vendute in tutto il mondo. Un testo fondamentale per comprendere come gestire l’emotività è invece La Mente del Trader di Giacomo Probo, in cui vengono affrontate le principali tecniche operative tenendo conto del lato psicologico.
Per migliorare le proprie competenze esistono dei libri specifici sul trading online estremamente tecnici e dettagliati, con il quali è possibile fare il passo successivo per salire da un livello iniziante a uno avanzato. La risorsa più raccomandata dagli esperti è Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari di John Murphy, in cui trovare tutto quello che bisogna sapere sull’analisi finanziaria moderna, dalle metodologie più importanti alle strategie operative più efficaci. Chi invece vuole ottimizzare il risk e il money management può studiare queste tecniche con Luca Giusti e il suo libro più rinomato Trading Meccanico, in cui vengono spiegate le tecniche non convenzionali per operare su azioni, Forex, future e molti altri asset.

Come scegliere i libri e le risorse per la formazione nel trading

I libri sono una risorsa essenziale per aumentare le proprie conoscenze finanziarie, contenuti da integrare con le guide online gratuite proposte dai migliori siti web specializzati, i corsi di trading specializzati e ovviamente la pratica diretta con i conti demo dei broker autorizzati. Per la scelta è necessario considerare alcuni aspetti, tra cui l’autorevolezza delle fonti per essere sicuri di avvalersi di informazioni di qualità, il proprio livello e il tipo di investimenti che si vogliono effettuare.
Naturalmente, all’inizio bisogna apprendere alcuni concetti di base simili per tutti i trader, tra cui l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, la comprensione dei mercati finanziari, il funzionamento degli strumenti d’investimento e le tecniche per gestire l’emotività. Dopodiché, nel corso del tempo è possibile specializzarsi in base al proprio stile di trading, ad esempio perfezionando le competenze nel trading Forex, oppure nelle strategie per gli investimenti in azioni, seguendo un percorso di formazione personalizzato sempre più specifico.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x