Ultimo aggiornamento alle 12:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

nuoto

“Dominate The Aqa”, l’evento sportivo che ha animato il Lago Arvo

Curcio: «La Sila può aprirsi a scenari nazionali e internazionali e diventare il Parco dello sport»

Pubblicato il: 06/09/2021 – 12:27
“Dominate The Aqa”, l’evento sportivo che ha animato il Lago Arvo

LORICA «Un nuovo fine settimana dedicato allo sport all’aria aperta, quella salutare della Sila! Si è svolta – si legge in una nota – la manifestazione sportiva di nuoto in acque libere nel Lago Arvo. Evento supportato e finanziato dall’Ente Parco, che ha creduto e voluto fortemente che lo sport anche in questa estate 2021 fosse protagonista nel nostro altopiano! Tanti sportivi, uomini e donne, ma anche giovani talenti che si sono messi in gioco e hanno nuotato nel Lago Arvo, circondati dalla bellezza della Sila! “Lo sport e la natura sono un matrimonio che nel nostro territorio deve continuare a vivere e a donare nuove sfide e opportunità. La Sila può aprirsi a scenari sportivi nazionali e internazionali ed essere anche il Parco dello sport“. Con queste parole il Presidente dell’Ente Parco Francesco Curcio – continua la nota – ha sottolineato l’importanza di manifestazioni di questo tipo. A questa visione si è aggiunta quella del Direttore facente funzioni dell’Ente Domenico Cerminara che ha rinnovato l’impegno del Parco nel supportare tali eventi, e che già è a lavoro per le nuove edizioni dell’estate 2022. Al fianco degli organizzatori sempre, per creare sinergie durature e proficue per il bene della Sila e delle sue comunità. Sabato pomeriggio, l’evento Dominate The Aqa ha visto poi tra tutti gli sportivi presenti, protagonista il campione olimpico di tuffi Giovanni Tocci, che tra lo stupore dei presenti e la meraviglia dei giovani sportivi, umilmente, come solo un campione sa fare, ha premiato i vincitori delle gare in programma e si è concesso a selfie ed interviste! Soddisfatto anche Francesco Manna organizzatore dell’evento – prosegue ancora la nota – che come un capitano ha guidato ogni momento delle gare, mettendosi lui stesso in gioco: “Stiamo lavorando già alla nuova edizione, che sarà ancora più sorprendente e metterà sempre al centro la bellezza dello sport come il nuoto e la bellezza della Sila”.  Non solo sport, dunque, – conclude la nota – ma tanto di più, emozioni, territorio, comunità e voglia di fare hanno contraddistinto questo evento che ha dato al Lago Arvo nuova linfa… quella del talento!».

La premiazione

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb