Ultimo aggiornamento alle 20:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Regionali 2021

Gaetano: «I fondi Pnrr occasione da non sprecare per la Calabria»

Il candidato consigliere regionale di Forza Italia lancia un appello ad Occhiuto: «Occorrerà velocizzare la spesa per le infrastrutture»

Pubblicato il: 01/10/2021 – 13:01
Gaetano: «I fondi Pnrr occasione da non sprecare per la Calabria»

CATANZARO «I fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) sono un’opportunità che la Calabria non deve sprecare, ma anzi sono un’occasione per poter ristabilire l’ordine in mezzo al caos tra le tante problematiche che attanagliano la nostra regione». Lo dichiara il candidato al consiglio regionale per Forza Italia, nella circoscrizione Centro, Salvatore “Pablo” Gaetano. «Lo sa bene Roberto Occhiuto – afferma – al quale rivolgo un accorato appello: non bisogna sprecare questi fondi, bisogna velocizzare la spesa sia per le grandi che per le piccole infrastrutture».
«Occhiuto ha già dichiarato precedentemente – evidenzia – che chiederà al ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna l’istituzione in Calabria di una sede decentrata dell’Agenzia della Coesione, visto il fine della stessa: lo sviluppo economico, l’eliminazione del divario territoriale all’interno del Paese ed il rafforzamento della capacità amministrativa della Pubblica Amministrazione. Regione e Comuni devono lavorare all’unisono per investire in progetti concreti».
«Un altro appello che rivolgo a Roberto Occhiuto – prosegue Gaetano – riguarda la sanità, un tema che sta a cuore a tutti, non solo in campagna elettorale: bisogna superare il commissariamento, o in alternativa il commissario deve essere il prossimo presidente della Regione. Assistiamo, inoltre, da anni ad un’emigrazione sanitaria dalla Calabria verso altri lidi, soldi – oltre 300 milioni di euro l’anno – che vanno fuori dalla nostra regione. È inaccettabile».
«È necessario investire sull’assistenza territoriale – conclude – sulla riorganizzazione degli ospedali, assumere medici ed infermieri che in questi 11 anni di commissariamento sono stati penalizzati dal turn-over. Dobbiamo uscire dal pantano, e Roberto Occhiuto è la persona giusta, al momento giusto, ed al posto giusto».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb