Ultimo aggiornamento alle 13:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

verso il ballottaggio

Elezioni a Cosenza, De Cicco si avvicina a Franz Caruso

L’ex assessore comunale, terzo candidato per consensi ottenuti alle Comunali, si propone come ago della bilancia. Sposati i programmi del penalista

Pubblicato il: 12/10/2021 – 16:58
di Fabio Benincasa
Elezioni a Cosenza, De Cicco si avvicina a Franz Caruso

COSENZA Il terzo posto ottenuto alle elezioni comunali di Cosenza ha sorpreso tutti ma non Francesco De Cicco, candidato sindaco sostenuto da una coalizione civica composta da sei liste. Sono 4.861 i voti ottenuti al primo turno, pari al 13,85%. L’ex assessore comunale, terzo candidato per consensi ottenuti, sarà probabile ago della bilancia nel turno di ballottaggio. Date per certe le decisioni di Formisani e Civitelli di rimanere fuori dalla contesa, e dopo aver siglato «il patto dell’ulivo» con Bianca Rende (LEGGI QUI), Franz Caruso – candidato del centrosinistra – potrebbe ricevere (a sorpresa?!) proprio il sostegno di De Cicco. Anche Fabio Gallo si è detto pronto a scendere in campo al fianco del leader socialista mentre è scontato il sostegno di Franco Pichierri al candidato Francesco Caruso.

L’annuncio sui social

Il candidato civico ha annunciato una diretta, alle 21, sulla sua pagina facebook e secondo rumors sarebbe pronto all’endorsement a favore del principale competitor del centrodestra. Una scelta che evidentemente farebbe rumore: De Cicco ha ricoperto il ruolo di assessore nel corso dell’ultima giunta guidata da Mario Occhiuto e un eventuale appoggio all’avvocato penalista segnerebbe in maniera definitiva la rottura con la precedente amministrazione di centrodestra. D’altro canto, lo stesso De Cicco non ha mai nascosto i mal di pancia dovuti ad alcune non meglio precisate incomprensioni avute con la precedente maggioranza al comune bruzio e la candidatura in “solitaria” è stato un chiaro segnale del cortocircuito. Il taglio con il passato è netto soprattutto se si volge lo sguardo alle ultime dichiarazioni pre-elettorali del candidato civico che ha elencato tutta una serie di punti del suo programma molto simili a quelli presenti nel progetto politico sostenuto da Franz Caruso. «Vogliamo che l’acqua ci sia tutti i giorni, non vogliamo che i turisti, girando per la città la vedano sommersa di spazzatura» e ancora «vogliamo che il centro storico, alcuni quartieri e alcune frazioni non siano più il centro del degrado e della miseria, ma che diventino un fiore all’occhiello della nostra città!». Più di un indizio fanno una prova, ma per l’ufficialità sarà necessario attendere ancora qualche ora. Ai social l’ardua sentenza.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb