Ultimo aggiornamento alle 17:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

La moglie del deputato Viscomi vittima di molestie online. «Ora basta, denuncio»

L’avvocato Tiziana Corallini rende nota la storia sui social: «Ricattata da vigliacchi che si nascondono nell’anonimato della Rete»

Pubblicato il: 08/11/2021 – 10:50
La moglie del deputato Viscomi vittima di molestie online. «Ora basta, denuncio»

CATANZARO Vittima di un cyber-stalker. Tiziana Corallini, moglie del deputato Antonio Viscomi, ha racconta sul proprio profilo Facebook di aver denunciato una mano anonima dopo ripetute molestie virtuali. «Ecco – scrive – capita anche questo: essere aggredita, molestata, insultata, minacciata, ricattata da vigliacchi che si nascondono nell’anonimato della Rete». Corallini, avvocato, continua: «Capita già da qualche tempo. Ho già presentato denuncia alle competenti Autorità e ho deciso di parlare ad alta voce. Perché è ora di dire basta. Nessuno può mettere in discussione la dignità e il diritto di vivere serenamente la propria vita … Lo dico per me. Per la mia famiglia. Per tutte le donne».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x