Ultimo aggiornamento alle 16:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’allarme

Alarm Phone: «Oltre 200 migranti in pericolo al largo delle Calabria»

La Ong denuncia il rischio imminente per un’imbarcazione con a bordo anche 15 bimbi: «Onde e tempesta mettono a rischio le loro vite»

Pubblicato il: 27/11/2021 – 13:07
Alarm Phone: «Oltre 200 migranti in pericolo al largo delle Calabria»

REGGIO CALABRIA Una imbarcazione con 200 migranti “in pericolo” si trova a est della Calabria, a 81 miglia dalle coste italiane. Lo afferma Alarm Phone. «Onde e tempesta – si legge in un tweet – mettono a rischio la vita delle persone a bordo. Le autorità sono informate, ma si rifiutano di farci sapere se andranno a soccorrerle».

In un secondo tweet la stessa Organizzazione ha comunicato che ci sono anche 15 bambini e la situazione peggiora. «Le 200 persone in pericolo a largo della #Calabria – scrive Allarm phone – compresi 15 bambini, sono nel panico: la situazione in mare è estremamente critica e stanno imbarcando acqua. @guardiacostiera non lasciateli affogare!».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb