Ultimo aggiornamento alle 18:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

confronto

Cosenza, Funaro apre all’opposizione: «Pnrr, necessario lavorare insieme con impegno»

Appello del vicesindaco: «Si può agire in sinergia nonostante si abbiano idee diverse»

Pubblicato il: 07/01/2022 – 10:59
Cosenza, Funaro apre all’opposizione: «Pnrr, necessario lavorare insieme con impegno»

COSENZA «Anche a Cosenza si può e si deve lavorare insieme per il bene della città per non dissipare la straordinaria opportunità del Pnrr, per mettere a punto progetti, programmi e riforme necessari». Lo dice il vicesindaco di Cosenza Maria Pia Funaro. «Sono convinta – spiega – che maggioranza e opposizione possano lavorare in assoluta sinergia senza che nessuno voglia sostituirsi all’altro, in modo da incidere in maniera positiva sull’attuazione delle tante opportunità che in questo momento ci si presentano e per far sì che questo percorso, sebbene sicuramente faticoso, possa divenire entusiasmante. Non possiamo riprometterci cambiamenti magici ma possiamo cambiare la realtà dal di dentro con pazienza e impegno; essere come la pioggia buona (di cui parla anche Papa Francesco) che cade lenta per portar frutti. Dunque favorire la produzione di atti di giunta e/o di consiglio che siano il risultato pensato e condiviso di un confronto costruttivo e della più ampia partecipazione di tutti quanti i presenti nel consiglio comunale».
«Si possono avere anche idee diverse – continua Funaro –, darsi delle alternative ma quando si devono assumere decisioni importanti per il futuro della comunità, bisogna essere quanto più uniti. E quanto più è aperto il confronto, tante più idee confluiscono per soluzioni e programmazioni. Il congedo emozionante di Mattarella ci ha raccontato anche questo nella chiusura dell’anno: “spogliarsi di ogni precedente appartenenza per non guardare ad altro che al bene comune”. Salvaguardando ruoli, funzioni e prerogative delle istituzioni di cui facciamo parte, assumiamoci insieme la responsabilità di rimanere integri e uniti nello svolgimento del nostro dovere». 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x