Ultimo aggiornamento alle 8:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il blitz

Abbandona rifiuti nella vegetazione, donna sanzionata dalla polizia

Gli agenti del commissariato di Serra San Bruno hanno bloccato in flagranza una signora di Marina di Gioiosa dopo la segnalazione di un cittadino indignato

Pubblicato il: 15/01/2022 – 11:22
Abbandona rifiuti nella vegetazione, donna sanzionata dalla polizia

SERRA SAN BRUNO La polizia di Serra San Bruno ha contestato a una donna residente a Marina di Gioiosa la sanzione amministrativa per abbandono di rifiuti. Un cittadino del serrese ha chiesto l’intervento della polizia, avendo notato un furgone imboccare una strada sterrata che conduce al letto del fiume “Garusi”, dal quale è scesa una donna che ha lasciato un sacchetto della spazzatura nella vegetazione. L’uomo, indignato per il gesto, ha fotografato la scena e richiesto l’intervento della polizia, richiamando la donna per l’azione appena compiuta. La donna colta sul fatto e intimorita per le eventuali conseguenze, ha recuperato il sacchetto. I poliziotti intervenuti, sul posto, hanno identificato l’autrice del gesto e le hanno notificato la sanzione amministrativa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb