Ultimo aggiornamento alle 13:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’appello

Licenziamenti Almaviva: «Subito un consiglio comunale straordinario e urgente»

A chiederlo, in una nota, il consigliere comunale di Rende Mimmo Talarico. «La città deve dimostrare di non aver perduto sensibilità civile»

Pubblicato il: 01/02/2022 – 17:55
Licenziamenti Almaviva: «Subito un consiglio comunale straordinario e urgente»

RENDE «La massima espressione istituzionale cittadina non può rimanere indifferente. In gioco ci sono centinaia di lavoratori e di famiglie, oltre che un pezzo di economia della nostra città. La crisi dei rapporti tra Tim e Almaviva, ispirata da rigide ed esclusive logiche di profitto, viene fatta pagare ai lavoratori di un territorio già falcidiato dalle continue e gravi crisi economiche e occupazionali». A dirlo, in una nota, il consigliere comunale di Rende Mimmo Talarico. «La politica e le istituzioni devono reagire a tutti i livelli. Spetta intanto a noi, insieme ai lavoratori e alle loro organizzazioni sindacali, affrontare la drammatica situazione in un consiglio comunale aperto ai lavoratori, alle aziende coinvolte e alle istituzioni. La città di Rende deve dimostrare di non aver perduto sensibilità civile e coscienza sociale».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x