Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Dal nazionale

Lutto nel mondo della tv, scomparsa Donatella Raffai

Il primo volto storico di “Chi l’ha visto” è morta a 78 anni. Condusse anche il “Telefono Giallo”. I funerali venerdì a Roma

Pubblicato il: 10/02/2022 – 11:27
Lutto nel mondo della tv, scomparsa Donatella Raffai

ROMA È morta a 78 anni Donatella Raffai, prima storica conduttrice di “Chi l’ha visto?” al fianco di Paolo Guzzanti e di altri programmi della terza rete pubblica. La notizia è stata diffusa dal marito Silvio Maestranzi, ex regista Rai e sceneggiatore. I funerali si svolgeranno domani a Roma alle 12.30 nella chiesa parrocchiale di via Flaminia vecchia (al civico 732), dove «la bara sarà esposta al pubblico in chiesa per mezz’ora prima della funzione».

La carriera

La giornalista e conduttrice televisiva aveva condotto oltre a “Chi l’ha visto?” anche “Telefono Giallo”, ma poi aveva lasciato la televisione pubblica per una sua scelta. Raffai, figlia dell’ammiraglio Antonio Raffai e di Maria Jelardi, aveva iniziato a lavorare nel mondo della musica come responsabile delle relazioni pubbliche della casa discografica Rca. Nel 1971 il suo approdo in Rai come conduttrice radiofonica di alcune trasmissioni: “Voi e io”, “Radio anch’io” e “Chiamate Roma 3131”. Infine il passaggio in tv nel 1980 con la conduzione della trasmissione che l’ha resa famosa: “Telefono giallo”.
Successivamente nel 1989 passa a condurre la trasmissione “Chi l’ha visto?” a cui deve un importante riconoscimento: il Telegatto come miglior personaggio dell’anno. Poi l’approdo su Rai 1 dove conduce in seconda serata “Anni d’infanzia”. Nella stagione 1995-1996 conduce sempre in tarda serata sulla rete ammiraglia della Rai il programma “Lasciate un messaggio dopo il bip”, mentre nella stagione 1997-1998 prende parte come inviata ad alcune puntate di Domenica in, in quell’edizione diretta da Michele Guardì e condotta da Fabrizio Frizzi.
Segue il suo passaggio sulle reti Mediaset nel 1999 dove conduce la trasmissione su Rete4 “Giallo 4”, dedicato a fatti di cronaca nera rimasti insoluti. È l’ultima apparizione sul grande schermo come conduttrice. Dopo quell’esperienza, la Raffai si ritira a vita privata.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x