Ultimo aggiornamento alle 10:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il sit in

Pace e sicurezza, associazioni ed organizzazioni in piazza a Cosenza

Assemblea pubblica, giovedì alle 18.30 a Piazza XI settembre, per chiedere l’applicazione della carta Costituzionale italiana chiaramente pacifista

Pubblicato il: 22/02/2022 – 17:24
Pace e sicurezza, associazioni ed organizzazioni in piazza a Cosenza

COSENZA «Le persone del nostro Paese e dell’intero pianeta sono in pericolo mortale a causa dello scontro nucleare tra le civiltà dell’Est e dell’Ovest». Con queste parole il Movimento Pacifista Ucraino ha formulato l’ennesimo appello contro tutte le guerre. La timidezza delle Nazioni Unite e l’incapacità dell’Ue, che non riesce a parlare attraverso una voce sola, di svolgere il ruolo di mediatore affidabile e autorevole, trattandosi di una crisi alle porte dell’Europa, sono segnali preoccupanti. Occorre un intervento deciso delle istituzioni europee affinché si definisca un quadro negoziale che consenta di giungere a un’intesa globale sulla sicurezza in Europa. Tutti i popoli devono essere messi nelle condizioni di vivere insieme nella sicurezza e in pace, impegnati a preservare durevolmente l’umanità, liberi di scegliere i propri destini e di determinare le proprie forme di governo. Siamo contrari a tutte le guerre e siamo convinti che il movimento pacifista debba ritornare ad essere presente e visibile e per questi motivi le associazioni, i comitati e le organizzazioni sociali e politiche firmatarie di questo appello, convocano una Assemblea pubblica a Cosenza, giovedì alle 18.30 a Piazza XI settembre, per chiedere l’applicazione della carta Costituzionale italiana chiaramente pacifista. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Le firme

Servas Calabria, ImpegnoAzione, MorEqual, SeminAria culture, Centro di Women’s Studies – Università della Calabria,Consulta pari Opportunità e Diritti Umani del Comune di Rende, Gruppo ImpegnAzione, Radio Ciroma, ANPI Provinciale Cosenza “Paolino Cappello”, ARCI Cosenza Aps, ARCI Mediaterronia, ARCI Hoplà, ARCI– Servizio Civile, ARCI Red, Associazione di Volontariato San Pancrazio, Associazione di Volontariato Santa Lucia, Cooperativa sociale Strade di Casa, MaG delle Calabrie, Terra di Piero, Centro R.A.T. – Teatro dell’Acquario, USB Cosenza, Fem.In, PrendoCasa Cosenza, Cobas lavoro privato Cosenza, Coessenza, Ass. La Kasbah, M.O.CI Cosenza, Cosenza in Comune, Libreria R-Accontami, Spazio Donna Cosenza, G.A.I.A. Galleria d’Arte Indipendente Autogestita, Il Filo di Sophia, Comitato Difesa Costituzione – Cosenza, Associazione Coesistenza, ComunitaBahá’í Cosenza, Stella Cometa Onlus, Cooperativa sociale “R-Accogliere”, Sinistra Italiana Cosenza, AUSER TERRITORIALE DI COSENZA, La Cooperativa delle donne, Federazione Provinciale PRC-SE Cosenza, associazione Riforma Rivocati APS, Fiom CGIL Calabria, www_lacalabriavistadalledonne, Comunità Competente, attivaRende, Centro antiviolenza “Roberta Lanzino”, Emergency Cosenza, Progetto Meridiano, Libera Cosenza “Sergio Cosmai “, Cgil Cosenza

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x