Ultimo aggiornamento alle 23:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

ordine del giorno

Ospedali montani e di zona disagiata, Parentela: «Il governo consideri le specificità della Calabria»

Il deputato: «Gli indicatori di deprivazione e povertà sociale siano inseriti nella definizione degli standard dell’assistenza sanitaria»

Pubblicato il: 25/03/2022 – 11:11
Ospedali montani e di zona disagiata, Parentela: «Il governo consideri le specificità della Calabria»

ROMA «In fase di conversione del decreto Sostegni-ter è stato accolto un mio ordine del giorno che impegna il governo a valutare interventi rapidi perché gli indicatori di deprivazione e povertà sociale siano inseriti nell’imminente, nuova definizione degli standard dell’assistenza sanitaria, in modo da aiutare i territori più svantaggiati». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che spiega: «In pratica abbiamo rappresentato al governo l’esigenza di potenziare l’assistenza ospedaliera e territoriale nelle aree montane e disagiate di regioni come la Calabria, che hanno condizioni geografiche, infrastrutturali, economiche e sociali molto critiche e che, pertanto, necessitano di ospedali e distretti sanitari molto più attrezzati».
«Ci sono aree della Calabria – prosegue il deputato del Movimento 5 Stelle – per le quali le norme ministeriali prevedono servizi che risultano inadeguati ai fabbisogni reali: dal Pollino alla Valle dell’Esaro, dallo Ionio cosentino alla Sila, dal comprensorio di Crotone all’interno del Catanzarese, sino alle province di Vibo Valentia e Reggio Calabria. Le strutture pubbliche della sanità calabrese devono poter dare risposte efficaci nei rispettivi territori, a livello chirurgico, diagnostico, terapeutico e di prevenzione».
«Sono prossimi l’aggiornamento del decreto ministeriale sugli standard ospedalieri e l’uscita degli standard di assistenza territoriale. Per questo – conclude Parentela – era indispensabile sollecitare il governo a considerare le necessità e le specificità della Calabria per come emergono dai dati epidemiologici, di povertà, di vulnerabilità sociale e di deprivazione sanitaria derivante dal Piano di rientro».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x