Ultimo aggiornamento alle 12:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la nota

Guasto al centralino dell’Ospedale: duro affondo del Presidente del Consiglio comunale di Cosenza

Mazzuca: «Situazione inaccettabile. Attivati dei numeri transitori che non garantiscono all’utenza il collegamento con i vari reparti del presidio sanitario»

Pubblicato il: 28/03/2022 – 11:17
Guasto al centralino dell’Ospedale: duro affondo del Presidente del Consiglio comunale di Cosenza

COSENZA «E’ inaccettabile che il centralino dell’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza sia da tempo fuori uso e non siano state ancora avviate le procedure per la sua riparazione o per l’acquisto di un nuovo centralino». Ad affermarlo, il Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Mazzuca che in una dichiarazione stigmatizza l’inerzia dei vertici dell’Azienda Ospedaliera di fronte ad un disservizio che sta creando notevoli disagi alla popolazione. «La funzione del nostro Ospedale che è quella di un presidio sanitario Hub al servizio di un’intera provincia viene – sottolinea Mazzuca – terribilmente svilita dai notevoli disagi causati alla popolazione dal perdurare di una situazione che si protrae da moltissimo tempo senza che si intraveda una soluzione. Dalle notizie in nostro possesso – rimarca il Presidente del Consiglio comunale – sarebbero stati attivati, per ovviare all’inconveniente, dei numeri transitori che non garantiscono, però, all’utenza il collegamento con i vari reparti del presidio sanitario, con il risultato che i parenti dei pazienti ricoverati, che non possono far visita ai loro congiunti, a causa del perdurare della pandemia, restano tagliati completamente fuori da ogni possibilità di avere notizie sul loro stato di salute. A questo si aggiunga – fatto gravissimo – che le comunicazioni, non solo dall’esterno verso l’interno, ma anche all’interno dello stesso nosocomio, sono fortemente compromesse con inaccettabili ripercussioni sul diritto alla dei cittadini. E’ giunto il momento – conclude Mazzuca – che da parte dei vertici dell’Azienda Ospedaliera non ci siano più tentennamenti e si avviino al più presto le procedure, laddove non sia possibile riparare quello esistente, per l’acquisto di un nuovo centralino».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x