Ultimo aggiornamento alle 22:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’EVENTO

Abramo e Arlia firmano la convenzione, il Conservatorio di Catanzaro prende forma e sostanza

Sarà ospitato in uno degli edifici più prestigiosi del capoluogo, l’ex istituto Stella. Il presidente della Provincia: giornata importante. Il maestro: grande emozione

Pubblicato il: 06/05/2022 – 20:27
Abramo e Arlia firmano la convenzione, il Conservatorio di Catanzaro prende forma e sostanza

CATANZARO Un “vulnus” storico che sta per essere sanato. E stata firmata oggi a Catanzaro la convenzione per l’istituzione del Conservatorio di Stato “Thaikosky”, che sarà ospitato all’ex Istituto Stella, uno degli edifici più rinomati del centro storico del capoluogo. Una firma che chiude una lunga assenza per Catanzaro, quella apposta dal presidente della Provincia di Catanzaro, Sergio Abramo, e dal direttore dell’Istituto superiore di studi musicale Tchaikosky e dell’Orchestra filarmonica della Calabria,il maestro Filippo Arlia: una firma che arriva dopo la statizzazione dell’istituto da parte del Miur, e che pone fine anche a una lunga e travagliata odissea burocratica. Con la convenzione, nel concreto, la Provincia di Catanzaro assegna al Tchaikosky mette a disposizione in comodato d’uso gratuito l’ex Istituto Stella: gli accordi sono condensati nei sei articoli varati lunedì scorso dal Consiglio provinciale, che ha affidato al Miur il prestigioso edificio per 99 anni. «Questa intesa – ha sostenuto Arlia – è un risultato che mi emoziona perché è il segnale dell’avvio di un nuovo percorso culturale della città e perchè fa capire che c’è un futuro da sviluppare a Catanzaro, che era l’unico capoluogo senza conservatorio. Ma ora ce l’ha e noi abbiamo intenzione di dare il massimo». A sua volta Abramo ha parlato di «una giornata importante perché finalmente firmiamo il protocollo per l’istituzione del Conservatorio, un nuovo istituto superiore che sarà collocato in uno dei palazzi storici più importanti della città e che accrescerà l’offerta formativa culturale dei nostri ragazzi». La firma della convenzione è stata apposta da Abramo e Arlia a margine della conferenza stampa con i vertici della Fondazione Politeama Casadonte e Costa per presentare la conclusione della stagione teatrale catanzarese, in programma domani sera con l’opera lirica della Carmen. (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x