Ultimo aggiornamento alle 7:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La vertenza

Le ludoteche a Cosenza non si fermeranno. Rientra la protesta

La svolta è stata annunciata dal sindaco in un incontro con una delegazione della Cgil. Sospeso il sit in programmato per lunedì prossimo

Pubblicato il: 07/05/2022 – 9:13
Le ludoteche a Cosenza non si fermeranno. Rientra la protesta

COSENZA Sit in di protesta sospeso dalla Cgil contro la paventata chiusura delle ludoteche di quartiere a Cosenza. La decisione dell’organizzazione sindacale è maturata dopo l’incontro che una delegazione ha avuto con il sindaco Caruso e alla presenza dell’assessore De Cicco e dei consiglieri Savastano e Sconosciuto. È la stessa Cgil a comunicare la decisione di fermare la protesta programmata lunedì prossimo.
«Apprezziamo la volontà da parte dell’amministrazione – affermano in una nota congiunta Umberto Calabrone, segretario generale Cgil Cosenza, e Alessandro Iuliano, segretario generale Fp Cgil Cosenza – di voler affrontare la questione in un percorso di ascolto e di condivisione nell’interesse delle famiglie cosentine. Si è concordato il ripristino del servizio che garantirà, così, la salvaguardia dei posti di lavoro e gli spazi sociali per i nostri figli. I servizi di ludoteca saranno dati in affidamento da giugno a dicembre con l’impegno, da parte del Comune, di indire la gara per l’aggiudicazione del servizio per i prossimi tre anni».
«La nostra città – concludono – ha bisogno di rafforzare, migliorandoli e potenziandoli, i servizi sociali e per questo abbiamo chiesto al Sindaco l’apertura di un tavolo permanente al fine di affrontare in maniera organica le difficoltà sul territorio. In attesa che gli impegni odierni diventino fatti realizzati, abbiamo deciso di sospendere il sit in previsto per lunedì».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x