Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Il Tar del Lazio (ri)concede la protezione ad un pentito reggino e alla sua famiglia

La pronuncia in merito al ricorso presentato dall’avvocato Enrico Morcavallo. Sospesa l’efficacia del provvedimento impugnato

Pubblicato il: 08/05/2022 – 12:39
Il Tar del Lazio (ri)concede la protezione ad un pentito reggino e alla sua famiglia

REGGIO CALABRIA Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima Ter) si è pronunciata in merito al ricorso numero proposto da M.F.F. e R.F., rappresentati e difesi dall’avvocato Enrico Morcavallo contro il Ministero dell’Interno – Commissione Centrale per la Definizione e Applicazione delle Speciali Misure di Protezione, per l’annullamento previa sospensione dell’efficacia, del provvedimento del 17 novembre 2021, con cui veniva deliberato il rigetto dell’ammissione del ricorrente e dei suoi familiari al programma di protezione speciale e la cessazione del piano provvisorio di protezione.

La decisione

Il Tar del Lazio (Francesco Arzillo, Presidente; Anna Maria Verlengia, Consigliere;
Raffaello Scarpato, Referendario, Estensore) «rilevato che la Direzione Distrettuale Antimafia e la Dna hanno espresso concordi pareri favorevoli all’ammissione al programma, ritenendo l’apporto collaborativo di perdurante interesse, sussistendo altresì un grave pericolo per l’incolumità del collaboratore e dei familiari», ha accolto l’istanza di misure cautelari e sospeso l’efficacia del provvedimento impugnato e fissato per la trattazione di merito del ricorso l’udienza pubblica nel mese di dicembre 2022. (f. b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x