Ultimo aggiornamento alle 23:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

cultura

Un ponte musicale sul Mediterraneo. Il “Tchaikovsky” vola in Tunisia

A Ben Arous le “Notti prima del Fortissimo Festival”. Il gemellaggio con il conservatorio di Catanzaro continuerà a settembre

Pubblicato il: 18/05/2022 – 9:30
Un ponte musicale sul Mediterraneo. Il “Tchaikovsky” vola in Tunisia

CATANZARO C’è un ponte musicale sul Mediterraneo: unisce il conservatorio Tchaikovsky di Catanzaro e li conservatorio di musica di Ben Arous, cittadina costiera della Tunisia nordorientale, già cornice per le riprese del film Baaria di Giuseppe Tornatore. Lo racconta oggi il Fatto Quotidiano. Perché è da oggi al 21 maggio che si svolgeranno le “Notti prima del Fortissimo Festival”, prologo dell’evento calabrese che, nel prossimo settembre, si sposterà da Cetraro a El Jem, in Tunisia. Le quattro serate vedranno come protagonisti i giovani musicisti dei due conservatori. Il programma, sotto la direzione artistica del maestro Filippo Arlia e di Achref Bettibi, spazierà dalla musica classica al jazz, malla musica popolare al tango di Astor Piazzolla. Ci sarà anche un omaggio alla soprano Renata Tebaldi nel centenario della nascita. Occasione internazionale per i musicisti del Tchaikovsky e confronto musicale opposte sponde del Mediterraneo cercato dall’Orchestra Filarmonica della Calabria che attende ancora una stabilizzazione. Lo spiega proprio Arlia al Fatto Quotidiano: «La Calabria è l’unica regione italiana a non avere una Ico (Istituzione concertistica orchestrale, ndr). Ed è l’unica Regione a non avere un Teatro Stabile in attività: questo purtroppo è un problema che affligge la nostra terra, che costringe spesso i giovani artisti a emigrare».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x