Ultimo aggiornamento alle 21:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

i nodi della politica

“Terremoto” al Comune di Vibo Valentia, passo indietro del vicesindaco Primerano

Le dimissioni per anticipare la probabile rimozione da parte del sindaco su richiesta di Forza Italia e Città Futura

Pubblicato il: 05/06/2022 – 22:31
“Terremoto” al Comune di Vibo Valentia, passo indietro del vicesindaco Primerano

VIBO VALENTIA Un terremoto politico nel Comune di Vibo Valentia si è consumato questo pomeriggio con lo strappo tra il vicesindaco Domenico Primerano e la giunta comunale guidata dal sindaco Maria Limardo. L’ex dirigente di numerosi enti locali, con una carriera ultra trentennale alle spalle, ha deciso di fare un passo indietro anticipando le mosse del sindaco di una rimozione. Una scelta, la sua, che di fatto, va nella direzione dell’accoglimento delle richieste, sempre più pressanti, avanzate dai due gruppi consiliari di maggioranza, Forza Italia e Città Futura (gruppo Pitaro), nei confronti del primo cittadino che tra l’altro, aveva personalmente scelto Primerano come suo vice (affidandogli tra l’altro la delega al personale, associazionismo e fondi comunitari) e del quale ha sempre fatto intendere che non si sarebbe privato della sua presenza. Evidentemente le pressioni dell’ultimissimo periodo sono state tante e tali – e di varia natura – da portare il numero due dell’esecutivo di Palazzo Razza a compiere questo passo. Adesso si dovrebbe aprire un effetto domino nella Giunta che porterà soprattutto ad un rimescolamento delle deleghe. Processo che avverrà, verosimilmente, nella settimana entrante. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x