Ultimo aggiornamento alle 23:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

le elezioni a catanzaro

Delmastro Delle Vedove: che coraggio alcuni alleati nel sostenere un candidato di sinistra…

Il responsabile del Dipartimento giustizia di Fratelli d’Italia a Catanzaro a sostegno della corsa di Wanda Ferro

Pubblicato il: 09/06/2022 – 22:52
Delmastro Delle Vedove: che coraggio alcuni alleati nel sostenere un candidato di sinistra…

CATANZARO «Credo che il coraggio ne abbiano avuto più gli altri del centrodestra che si sono camuffati nel civismo e si sono consegnati a un candidato di sinistra». Così Andrea Delmastro Delle Vedove, responsabile del Dipartimento Giustizia di Fratelli d’Italia e presidente della Giunta per le autorizzazioni della Camera, a Catanzaro a sostegno della candidatura di Wanda Ferro a sindaco. «La nostra – spiega Delmastro Delle Vedove – non è una sfida di identità, è la sfida di Fratelli d’Italia che racconta che il centrodestra, l’elettorato di centrodestra non è il figlio di un Dio minore, che per arrivare al governo deve consegnarsi a uomini di sinistra. Il centrodestra, soprattutto se unito, vince e compete anche da solo, senza andare a braccetto con la sinistra. A Catanzaro racconteremo che Fratelli d’Italia ha alzato il vessillo di tutto il centrodestra e che a Catanzaro il centrodestra vince nel segno di Fratelli d’Italia». Per il sig di Fratelli d’Italia «le priorità contrassegnano la parabola politica di Wanda Ferro, a partire dalla legalità: ci sono interi quartieri a Catanzaro sottratti ai cittadini, da Aranceto via Teano che è in mano alla criminalità rom. È francamente imbarazzante andare in quartieri in cui quando chiedi se c’è la videosorveglianza ti rispondono “sì quella dei rom” contro la polizia, o andare a Lido e scoprire che una movida violenta, che è l’ingresso della criminalità organizzata, tiene in ostaggio l’intero quartiere danneggiando il commercio. Noi – conclude Delmastro Delle Vedove – vogliamo restituire questa città a chi ha investito a Lido e ai residenti italiani perbene del quartiere Aranceto. E sarebbe opportuno cominciare a pensare a un enorme piano di edilizia popolare e sociale destinato alle forze dell’ordine perché dove ci sono le forze dell’ordine ci sono luci di legalità». Domani, ultimo giorno di campagna elettorale, a sostegno della Ferro scenderà un altro big di Fratelli d’Italia, il vicepresidente della Camera Fabio Rampelli, atteso a una conferenza stampa alla provincia alle ore 11,30.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x