Ultimo aggiornamento alle 22:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la sentenza

Ucciso a Natale nella faida tra clan della Piana, annullato l’ergastolo per due presunti killer

Giuseppe Brandimarte e Davide Gentile assolti in Appello. Erano accusati di aver assassinato nel 2012 Francesco Bagalà

Pubblicato il: 27/06/2022 – 18:11
Ucciso a Natale nella faida tra clan della Piana, annullato l’ergastolo per due presunti killer

REGGIO CALABRIA Sono stati assolti dalla corte di assise di Appello di Reggio Calabria gli imputati Giuseppe Brandimarte e Davide Gentile, condannati in primo grado all’ergastolo per l’omicidio di Francesco Bagalà, il giovane ucciso la notte di Natale del 2012 a Gioia Tauro nell’ambito di una faida accesa tra le famiglie Brandimarte e Priolo.
In primo grado il Tribunale di Palmi aveva condannato alla pena dell’ergastolo i due imputati che avevano scelto di essere giudicati con il rito ordinario.
In appello, davanti alla Corte d’appello di Reggio Calabria, la difesa degli imputati ha fatto confluire nuovi atti acquisiti tra cui informative di altri procedimenti, dati tecnici (la consulenza tecnica di parte di Antonio Andrea Miriello in materia di elaborazione di alcuni video) e verbali di alcuni collaboratori di giustizia.
Nuovi elementi che, pertanto, hanno permesso al collegio difensivo formato dagli avvocati Luigi Petrillo, Salvatore Staiano, Giuseppe Fonte e Nico d’Ascola di ottenere l’assoluzione e ribaltare la sentenza di primo grado.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x