Ultimo aggiornamento alle 9:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

DALLA REGIONE

Turismo e mobilità si “abbracciano”. Orsomarso: definiamo la nuova prospettiva della Calabria – VIDEO e FOTO

L’assessore ha presentato la nuova flotta di autobus, un’ottantina di mezzi, e i nuovi collegamenti tra gli aeroporti e le mete delle vacanze

Pubblicato il: 10/07/2022 – 10:19
Turismo e mobilità si “abbracciano”.  Orsomarso: definiamo la nuova prospettiva della Calabria – VIDEO e FOTO

LAMEZIA TERME Il binomio turismo-trasporti sotto la griffe “Calabria Straordinaria”. L’assessore regionale Fausto Orsomarso ha presentato all’aeroporto di Lamezia Terme il nuovo parco di bus delle autolinee calabresi e i bus personalizzati – una flotta di un’ottantina di mezzi – per un investimento complessivo di 255 milioni. Inoltre è stato presentato anche il nuovo piano di collegamenti tra i tre aeroporti di Lamezia Terme, Crotone e Reggio Calabria e i luoghi simbolo del turismo calabrese. Nel dettaglio l’aeroporto di Lamezia Terme sarà collegato con la Costa degli Dei nel Vibonese, con la costa Tirrenica a Nord fino a Praia a Mare, con la costa Ionica da Catanzaro alla Locride e da Catanzaro a Crotone, con Cosenza e poi a proseguire verso l’alto Ionio cosentino fino a Rocca Imperiale. Dall’aeroporto di Reggio Calabria sarà raggiungibile la costa Viola, la costa Ionica reggina fino a Caulonia e anche Gambarie in Aspromonte. Dall’aeroporto di Crotone sarà collegata tutta la costa Ionica fino a Sibari a Nord e Catanzaro a Sud. Per ogni destinazione ci saranno almeno due coppie di collegamenti aggiuntivi e gli orari saranno concertati, sotto la regia regionale, fra la Sacal, società di gestione aeroportuale, e gli operatori del trasporto pubblico locale, per garantire la copertura delle fasce orarie con più collegamenti aerei. Il totale dell’investimento per cambiare l’intero parco autobus ammonta a 250 milioni di euro, con 200 milioni di euro di risorse pubbliche e 50 delle imprese del trasporto pubblico locale.

Così ha commentato l’assessore Orsomarso: «Forse bastava fare un comunicato stampa ma abbiamo imparato che in questa terra spesso si sottolinea a quello che non funziona ma nessuno sa quanto lavoro c’è dietro quello che funziona, ed è tanto, e infatti questa terra può sempre migliorare anche sul piano degli investimenti ma vive, e in questa stagione siamo sold out. Per collegare i tre aeroporti alle principali destinazioni turistiche – ha spiegato Orsomarso, affiancato dal dirigente regionale Cosimo Caridi – abbiamo sperimentato questo investimento, ringrazio tutti gli esercenti dei consorzi per aver individuato più corse, perché alcune volte capitavano che c’erano voli ma non corse. Insieme a questo presentiamo una ottantina di autobus nuovi che sono un investimento che cambierà tutto il parco autobus della Calabria, sin tratta di quattro linee di azione per un investimento complessivo di 255 milioni di euro». Orsomarso ha infine osservato: «A settembre faremo gli Stati generali della mobilità, perché c’è un nuovo manager di Sacal, Marco Franchini, e ci vedremo con tutte le aziende, Asstra, Anav, Trenitalia, per definire la nuova prospettiva della Calabria. Pensate che a esempio Sacal non ha neanche il sito internet, questa è la situazione che abbiamo individuato».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x