Ultimo aggiornamento alle 13:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La kermesse

Armonie d’arte, questa sera a Serra San Bruno la voce di Noa per la pace

L’artista di origini israeliane si esibirà presso il santuario di Santa Maria del Bosco. Sarà accompagnata dal quartetto guidato da Gil Dor

Pubblicato il: 16/08/2022 – 11:34
Armonie d’arte, questa sera  a Serra San Bruno la voce di Noa per la pace

VIBO VALENTIA La sua voce cristallina mescola jazz, rock americano e suggestioni mediorientali e non poteva non festeggiare i suoi 30 anni di attività internazionale ad Armonie d’Arte. Il Festival ideato e diretto da Chiara Giordano è pronto ad ospitare questa sera, 16 agosto, l’eclettica artista israeliana Noa.
Sarà un concerto intenso, narrativo, che esalta e che commuove e che il Festival dedica alla spiritualità e alla pace tra i popoli, in un luogo, il santuario di Santa Maria del Bosco a Serra San Bruno, che è il riferimento di tutto il mondo certosino passato e contemporaneo, perfetto per la storia umana e professionale dell’artista.
Noa sarà accompagnata da un quartetto eccezionale guidato dallo straordinario chitarrista Gil Dor. Il concerto si snoderà come un viaggio tra passato e presente, dagli ultimi album “Letters to Bach” e “Afterallogy”, alle hit della sua carriera, a partire dal disco “Noa”, prodotto da Pat Metheny nel 1994.
Noa ha una voce che diffonde gioia ed entusiasmo. Interprete in Vaticano di un’Ave Maria che ha commosso il mondo e protagonista di numerosi festival di musica etnica, la cantante è diventata in pochi anni una stella acclamata della world music.
«I miei genitori, israeliani di nascita e yemeniti di origine, si sono trasferiti negli Stati Uniti – racconta – quando avevo un anno. Ho vissuto fino a 17 anni a New York, dove ho studiato e fatto le prime esperienze artistiche. Una crisi di identità e il richiamo della mia terra, un giorno, mi hanno spinto a tornare in Israele. Lì ho proseguito gli studi, ho prestato il servizio militare e con una scuola di jazz e musica classica di Tel Aviv, la Rimon School, ho completato la mia formazione, avviata alla High School di New York. Vivo poco lontano da Tel Aviv e non andrei mai a stare altrove».
Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.30 e i biglietti possono essere acquistati tramite la piattaforma liveticket o direttamente in loco a Serra San Bruno.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x