Ultimo aggiornamento alle 23:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la scelta

Emergenza migranti, a Reggio la Sea Watch 3 con a bordo 428 persone

Dopo la dichiarazione dello “stato di necessità” da parte della Ong, le autorità italiane hanno indicato il porto reggino

Pubblicato il: 17/09/2022 – 8:30
Emergenza migranti, a Reggio la Sea Watch 3 con a bordo 428 persone

REGGIO CALABRIA È arrivata all’alba nel porto di Reggio Calabria la nave Sea Watch 3, la nave di soccorso della Ong. A bordo ci sono 428 naufraghi, pronti a sbarcare sulle coste calabresi.  Ieri l’assegnazione dopo oltre dieci giorni di attesa in mare.

L’emergenza

L’approdo è avvenuto dopo ben dieci richieste di POS, e quando la “Sea Watch” aveva dichiarato qualche ora fa lo “stato di necessità”. «La situazione non è più sostenibile – avevano spiegato i responsabili dell’Ong tedesca – e i rifornimenti si esauriranno entro domani, le persone e l’equipaggio sono esauste. La loro tutela non può essere più garantita. Abbiamo dichiarato lo stato di necessità. Finalmente le autorità italiane ci hanno assegnato un porto: Reggio Calabria».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x