Ultimo aggiornamento alle 23:21
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Inchiesta “Reset”, Francesco De Cicco resta ai domiciliari

L’assessore comunale (sospeso) è coinvolto nell’inchiesta della Dda di Catanzaro. Respinta la richiesta avanzata dal legale

Pubblicato il: 27/09/2022 – 10:17
Inchiesta “Reset”, Francesco De Cicco resta ai domiciliari

COSENZA Resta ai domiciliari l’assessore (sospeso) del Comune di Cosenza, Francesco De Cicco, coinvolto nell’inchiesta “Reset” della Dda di Catanzaro. Il Riesame, infatti, ha rigettato la richiesta di revoca della misura avanzata dall’avvocato difensore Cristian Bilotta. Sono stati anche alcuni collaboratori di giustizia a fornire dichiarazioni in merito al coinvolgimento di De Cicco nell’affare dei clan cosentini interessati al settore “gaming” (qui la notizia).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x