Ultimo aggiornamento alle 9:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Crolla una villa dopo un’esplosione, grave una donna

Alla base del dramma una fuga di gas dall’abitazione a Lavinio. La 55enne è stata estratta viva dai vigili del fuoco

Pubblicato il: 19/10/2022 – 11:38
Crolla una villa dopo un’esplosione, grave una donna

LAVINIO Un’abitazione è crollata a Lavinio vicino ad Anzio, nell’hinterland romano, prima delle 10,30, a causa di una esplosione all’interno della depandance di una villetta che ha provocato un crollo in cui una donna è rimasta coinvolta. Liberata dalle macerie dai vigili del fuoco e soccorsa dal 118, in gravi condizioni, è stata trasportata in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Anzio che hanno avviato le indagini per ricostruire quanto successo.

Le indagini

L’esplosione, con molta probabilità dovuta ad una fuga di gas, si è registrata questa mattina all’interno di una villetta ad Anzio, centro del litorale laziale. Sul posto sono intervenute alcune squadre dei vigili del fuoco che durane le operazioni ha individuato ed estratto da sotto le macerie la donna, di circa 55 anni ancora in vita, che riportava ustioni su diverse parti del corpo. Affidata al personale sanitario è stata trasportata al pronto soccorso.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x