Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

sindacato

Fai e Fnp Cisl Calabria, tre giorni insieme per «coltivare la formazione motivazionale e relazionale»

Sapia: «Una occasione per sostenere il valore della confederalità e dell’importanza di rafforzare l’azione sul territorio»

Pubblicato il: 27/10/2022 – 15:55
Fai e Fnp Cisl Calabria, tre giorni insieme per «coltivare la formazione motivazionale e relazionale»

COTRONEI Le federazioni regionali Fai Cisl e Fnp Cisl hanno concluso oggi il 5º corso formativo residenziale per operatori, delegati e quadri, dal titolo “Coltivare insieme la formazione motivazionale e relazionale: complicità, azione, rappresentanza”.
 I partecipanti delle due Federazioni regionali si sono ritrovati per l’occasione nella località montana in Sila presso il Villaggio Palumbosila a Cotronei (Kr), dove sono state svolte le tre giornate formative dal 25 al 27 ottobre. 
I lavori si sono aperti con la Santa Messa celebrata da don Francesco Spadola, direttore alla Cultura della diocesi Crotone-Santa Severina, per poi entrare nel vivo delle attività formative coordinate da Valerio Paduano e Dina De Marco, responsabili della formazione rispettivamente della Fai e Fnp Calabria. 
Le tematiche affrontate nel ricco programma formativo hanno riguardato aspetti relazionali e motivazionali, la campagna #Faidipiù in rete della Fai Cisl nazionale, attività di role playing e team building e progetto Fai-Inas, quest’ultimo sviluppato da Stefano Vulcano, Responsabile Inas Cisl Crotone. Tutti argomenti volti a rafforzare la capacità di lavorare insieme, consolidare sinergie, competenze e spirito di appartenenza. 
Presente per la Cisl calabrese il Segretario organizzativo Enzo Musolino, che ha portato i saluti della confederazione regionale. 

Al termine delle attività, il segretario generale Fai Cisl Calabria Michele Sapia ha espresso enorme soddisfazione per lo svolgimento delle tre giornate.
«In una cornice paesaggistica molto affascinante – ha detto Sapia – si è scritta una bella pagina sindacale che ha visto lo sviluppo di un percorso regionale formativo motivazionale ed esperienziale con la partecipazione di uomini e donne della Fai e della Fnp, un significativo momento di partecipazione e ascolto tra le generazioni. Una occasione per sostenere concretamente il valore della confederalità e dell’importanza di rafforzare l’azione sul territorio tramite lo strumento della formazione, che è una straordinaria leva per lo sviluppo delle competenze professionali».
Anche il reggente dell’Fnp Cisl Calabria ha evidenziato come «queste esperienze siano da ritenersi strategiche per la qualità dei servizi da offrire sul territorio, soprattutto in un periodo complesso come quello attuale e, in cui, i pensionati rappresentano una grandissima risorsa per lavoratori, giovani e famiglie che oggi vivono situazioni di precariato e mancanza di lavoro». 
Il corso formativo residenziale è stato impreziosito dagli autorevoli contributi di Vincenzo Conso, presidente della Fondazionale Fai Cisl – Studi e Ricerche, Domenico Di Matteo, componente del Comitato di reggenza Fnp Cisl nazionale e Raffaella Buonaguro, segretaria nazionale Fai Cisl, che hanno svolto gli interventi conclusivi delle tre giornate formative.
Conso, Di Matteo e Buonaguro hanno espresso grande apprezzamento per l’iniziativa formativa, per gli obiettivi e le modalità organizzative del corso formativo, un modo concreto di fare rete per rafforzare assistenza e attività nelle sedi sindacali, sui luoghi di lavoro e sul territorio, sottolineando quanto la formazione sia centrale per un sindacato moderno come la Cisl al fine di essere protagonisti, dando un fattivo contributo, risposte e servizi in una società e in mondo del lavoro sempre più complessi e in continua evoluzione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x