Ultimo aggiornamento alle 13:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il commento

«La proposta di Sgarbi? I musei fanno già salti mortali per mantenersi, con entrata gratuita non reggono»

Il direttore artistico del Marca-Museo delle Arti di Catanzaro Rocco Guglielmo: «Credo sia stata una provocazione»

Pubblicato il: 04/11/2022 – 17:02
«La proposta di Sgarbi? I musei fanno già salti mortali per mantenersi, con entrata gratuita non reggono»

CATANZARO «Credo che l’intervento di Sgarbi sia stata una provocazione, perché un concetto di museo gratuito non può reggere se non in casi eccezionali, in giornate particolari. I musei fanno già dei salti mortali per mantenersi, dunque andare a regime con un concetto di gratuità mi sembra un po’ anacronistico, anche facendo un discorso meramente comparativo con gli altri Stati europei». Così all’AdnKronos il notaio Rocco Guglielmo, direttore artistico del ‘Marca’ – Museo delle Arti di Catanzaro, commenta la proposta del neo sottosegretario al ministero della Cultura, Vittorio Sgarbi, di lasciare aperti i musei «almeno fino alle 21 perché la gente che lavora non può andarci di giorno, quindi dovrà andarci, gratis, nelle ore in cui sono liberi di andare». Proposta, quest’ultima, che ha trovato la contrarietà del ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano. «L’apertura fino alle 21, al contrario, potrebbe essere una buona idea – aggiunge il direttore del ‘Marca’ -, perché coinvolgerebbe una fascia di utenza in grado di animare ancora di più i musei. Naturalmente per i musei vorrebbe dire sostenere un costo maggiore e ci sarebbe, ovviamente, anche un problema di personale. Non si può certo fare lavorare una persona, dalla vigilanza all’accoglienza, con turnazioni di 12 ore». «Tutto si può fare – conclude il direttore Guglielmo – ma solo se si predispone un piano economico di sostenibilità».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x