Ultimo aggiornamento alle 22:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’intervento

Vertenza Simet, Antoniozzi: «Intervengano le istituzioni»

Appello del vice capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera: «Occorre attivarsi tutti assieme nell’interesse di 40 famiglie dei lavoratori coinvolti»

Pubblicato il: 26/12/2022 – 10:29

COSENZA «Chiedo alle istituzioni locali, di intervenire sulla crisi Simet a sostegno dei quaranta dipendenti che hanno perso il lavoro». Lo afferma Alfredo Antoniozzi, vice capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera che aggiunge: «So che il prefetto di Cosenza ha attivato le procedure per la crisi aziendale che in questo caso riguarda 40 lavoratori di un’impresa storica che ha avuto successo soprattutto con l’organizzazione dei trasporti privati dalla Calabria verso altre città».
«Il settore dei trasporti vive una fase di contingenza negativa – sottolinea Antoniozzi – dovuta a diverse situazioni. Prego veramente tutte le istituzioni, di ogni colore politico, dì attivarsi per tentare tutte le soluzioni possibili con l’impresa, pur nella consapevolezza che, trattandosi di azienda che non ha concessioni pubbliche, il margine sia molto ridotto».
«Dobbiamo cercare di dare un contributo univoco e siamo tutti a disposizione per verificare la possibilità di trovare una soluzione – conclude Antoniozzi – nell’interesse di quaranta famiglie».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x