Ultimo aggiornamento alle 23:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La vicenda

Violenze e minacce alla compagna a Vibo, scatta il divieto di avvicinamento – VIDEO

La Mobile ha eseguito l’ordinanza disposta del gip. L’uomo maltrattava la sua vittima fin dal 2021. La donna però non aveva denunciato

Pubblicato il: 24/03/2023 – 16:17
Violenze e minacce alla compagna a Vibo, scatta il divieto di avvicinamento – VIDEO

VIBO VALENTIA Maltrattamenti in famiglia e lesioni perpetrati dal 2021 ai danni della compagna. Con questa accusa gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Squadra Mobile di Vibo Valentia hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa dell’obbligo di dimora presso un comune diverso da quello di residenza e contestuale divieto di avvicinamento alla persona offesa. L’ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della locale Procura, diretta dal procuratore capo Camillo Falvo.

Le indagini

Si tratta dell’epilogo di complesse indagini che nascono da una collaborazione interistituzionale che ha portato la Polizia di Stato ad effettuare dei controlli ad un determinato nucleo familiare, riscontrando così una grave condizione di vessazioni e vittimizzazione da parte dell’uomo nei confronti della convivente, anche segnate da molteplici ingressi al locale Pronto Soccorso per le violenze subite. Nonostante le evidenze acquisite, la donna non sporgeva comunque denuncia contro il proprio convivente.
All’esito delle investigazioni, l’Autorità Giudiziaria ha disposto la misura cautelare che impone all’uomo non soltanto di dover dimorare in un comune diverso da quello dove attualmente dimora, ma anche il divieto di avvicinamento alla donna, a tutela della sua incolumità.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x