Ultimo aggiornamento alle 13:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

A Cosenza, «l’inganno di un certo tipo di Antimafia»

Martedì 9 maggio, nel Salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, si discuterà di confische e sequestri che colpiscono migliaia di cittadini e imprenditori mai processati

Pubblicato il: 08/05/2023 – 13:57
A Cosenza, «l’inganno di un certo tipo di Antimafia»

COSENZA Istituzioni e avvocati penalisti ne discutono con Alessandro Barbano, giornalista e saggista, autore dell’opera “L’inganno. Antimafia. Usi e soprusi dei professionisti del bene”. Martedì, 09 maggio, nel Salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, si discuterà di confische e sequestri che colpiscono migliaia di cittadini e imprenditori mai processati, o piuttosto assolti. Non più e soltanto processi per imputazioni che solo dopo anni e anni di traversie giudiziarie si rivelano infondate ma procedimenti di prevenzione che devastano la vita economica di aziende e privati. Quali i numeri di sequestri e confische che si sono rivelati privi di fondamento? Quali i danni arrecati dopo anni di custodia giudiziaria di patrimoni che si sono rivelati legittimamente acquisiti? Il lato oscuro di un mondo, quello appunto della forza che lo Stato dimostra nell’apprensione dei patrimoni dei cittadini, che ha lasciato sul campo molte vittime innocenti.
Su questi temi, il sindaco di Cosenza, l’avvocato Franz Caruso, insieme alla Presidente della Commissione legalità, l’Avv. Chiara Penna, apriranno i lavori di presentazione del libro di Alessandro Barbano “L’inganno”. Numerosi e qualificati gli interventi delle Istituzioni e dell’Avvocatura penalista, tra cui il Presidente dell’Unione delle Camere Penali Italiane, l’Avv. Giandomenico Caiazza, il Presidente della Camera Penale di Cosenza, l’Avv. Roberto Le Pera, l’Onorevole Tommaso Antonio Calderone, attuale Componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, l’ex Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, e l’ex Consigliere Regionale della Valle d’Aosta, Marco Sorbara. La sessione sarà introdotta dall’ex deputata Enza Bruno Bossio, in qualità di Segretaria dell’Associazione Riforma e Giustizia. I lavori saranno moderati da Davide Vari, direttore del Dubbio.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x