Ultimo aggiornamento alle 18:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’emergenza

La nave “Diciotti” attracca al porto di Reggio Calabria con 617 migranti

Sono in gran parte uomini, oltre 50 i minori: saranno condotti al centro di prima accoglienza di Gallico

Pubblicato il: 25/05/2023 – 17:01
La nave “Diciotti” attracca al porto di Reggio Calabria con 617 migranti

REGGIO CALABRIA È arrivata nel porto di Reggio Calabria la nave “Diciotti” della Guardia costiera con a bordo 671 migranti soccorsi nelle ultime ore in mare. Sono stati intercettati sulla rotta libica e viaggiavano su un’imbarcazione raggiunta dalla Guardia costiera. Si tratta di 613 uomini, 6 donne, 41 minori e 11 minori non accompagnati. I migranti sono di nazionalità siriana, egiziana, afgana e pakistana. Su 671 persone, 471 stanno sbarcando a Reggio Calabria mentre 200 resteranno sulla nave “Diciotti” e raggiungeranno il porto di Messina. Le procedure sono coordinate dalla prefettura. Le condizioni dei migranti sono complessivamente buone anche se si registrano alcuni casi di scabbia. Tre di loro sono stati accompagnati in ospedale. Dopo lo sbarco, i migranti saranno condotti nel centro di prima accoglienza allestito nella palestra dell’ex scuola “Boccioni”, a Gallico, nella periferia nord della città dove i profughi saranno identificati dalla polizia in attesa di essere trasferiti, nei prossimi giorni, in altre regioni d’Italia secondo il piano di riparto stabilito dal ministero dell’Interno.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x