Ultimo aggiornamento alle 9:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Nascondeva la droga nel magazzino, arrestato un panettiere nel Cosentino

La sostanza stupefacente è stata individuata grazie al fiuto di “Black”, il pastore tedesco in servizio presso il Nucleo Cinofili dei carabinieri di Vibo Valentia

Pubblicato il: 07/06/2023 – 11:24
Nascondeva la droga nel magazzino, arrestato un panettiere nel Cosentino

RENDE I carabinieri di Rende hanno arrestato un uomo per detenzione di hashish ai fini di spaccio. L’attività investigativa ha permesso di risalire ad un panettiere 45enne, titolare di un panificio di Bisignano (nel Cosentino). Durante la perquisizione, che ha visto l’impiego di diverse pattuglie dell’Arma, tra cui il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende, della locale Stazione carabinieri di Bisignano e delle unità cinofile del Nucleo di Vibo Valentia, sono stati trovati alcuni panetti di hashish del peso complessivo di 250 grammi e di 2,28 grammi di “marijuana”, abilmente nascosti all’interno di un magazzino adiacente al panificio. Grazie all’infallibile fiuto di “Black”, il pastore tedesco in servizio presso il Nucleo Cinofili dei carabinieri di Vibo Valentia, è stato possibile rinvenire il quantitativo di stupefacente scaltramente occultato. Sequestrato anche l’occorrente per il confezionamento delle dosi da immettere sul mercato, come bilancini di precisione per pesare lo stupefacente. L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x