Ultimo aggiornamento alle 21:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervento

Manifesto per il killer di Lea Garofalo, Saviano duro: «Ennesimo fallimento della politica»

Anche lo scrittore e giornalista si scaglia contro il sindaco di Petilia Policastro: «Le morti non sono tutte uguali»

Pubblicato il: 16/07/2023 – 14:47
Manifesto per il killer di Lea Garofalo, Saviano duro: «Ennesimo fallimento della politica»

CROTONE «Il sindaco di Petilia Policastro, Simone Saporito, tramite affissione pubblica, ha espresso la sua vicinanza e quella dell’amministrazione comunale alla famiglia  Curcio per la perdita del loro congiunto. Il congiunto deceduto a cui fa riferimento il manifesto di cordoglio è Rosario “Patatino” Curcio uomo di ndrangheta che ha partecipato al gruppo che ha assassinato Lea Garofalo colpevole di aver testimoniato contro i clan. Curcio si è direttamente occupato di bruciarne il corpo.  Per giustificarsi, Saporito ha detto: “L’opportunità di fare il manifesto è in effetti opinabile, ma noi abbiamo fatto il manifesto a tutti. Perché a lui no? Davanti alla morte si è tutti uguali. Sarebbe stata una discriminazione al contrario non farlo”.  No. Non tutte le morti hanno lo stesso valore. La pietà dinanzi alla morte è un atto nobile ma che deve riguardare le sfere private. Quello di Petilia Policastro non è stato un conforto personale, bensì un atto politico, pubblico. Un atto gravissimo di complicità e sostegno alla famiglia mafiosa che suggerisce una certa sudditanza del Comune rispetto alle “famiglie”.  La famiglia Curcio di Petilia Policastro ha anche un altro importante esponente criminale Rosario “ Pilurussu” Curcio omonimo e leader del locale di ndrangheta che insiste sul territorio.  Partecipare pubblicamente al lutto, celebrare un uomo e un gruppo criminale, non sono “compiti” delle amministrazioni.  Siamo dinnanzi a un grave errore istituzionale per il quale il sindaco Saporito non ha altra strada che dimettersi. È l’ennesimo triste fallimento della politica». Lo scrive su facebook il giornalista e scrittore Roberto Saviano.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x