Ultimo aggiornamento alle 18:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Muore per un malore detenuto di Cirò Marina ristretto a Rebibbia

L’uomo avrebbe dovuto subire un intervento per problemi di salute. Era accusato di associazione mafiosa. La famiglia ha sporto denuncia contro ignoti

Pubblicato il: 14/10/2023 – 17:59
Muore per un malore detenuto di Cirò Marina ristretto a Rebibbia

ROMA È morto nel carcere di Rebibbia Rosario Leonetti, 58 anni, di Cirò Marina. L’uomo era ristretto in carcere in seguito all’operazione “Ultimo atto” della Dda di Catanzaro, scattata a febbraio 2023 e considerata una prosecuzione dell’indagine “Stige” contro le cosche del Cirotano.
Leonetti, difeso dall’avvocato Antonio Lomonaco, era accusato di associazione per delinquere quale partecipe dell’associazione mafiosa del locale di Cirò e reati in materia di armi. Il prossimo giovedì era prevista discussione in Cassazione in merito al ricorso avverso l’ordinanza di conferma della custodia cautelare in carcere. Leonetti, inoltre, avrebbe a breve subito un intervento chirurgico programmato all’esterno del carcere poiché presentava dei problemi di salute.
In attesa di capire le cause del decesso, la famiglia, assistita dall’avvocato Lomonaco, ha depositato presso la stazione dei carabinieri di Cirò Marina una denuncia a carico di ignoti per il reato di omicidio colposo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x