Ultimo aggiornamento alle 22:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 5 minuti
Cambia colore:
 

calcio a 5

US Acli, ci siamo: 24 corazzate nella Futsal Premier league e Championship league

Da lunedì ai nastri di partenza centinaia di giocatori coinvolti da tutto il Cosentino nei campionati di calcio a 5 amatoriale

Pubblicato il: 14/10/2023 – 16:44
US Acli, ci siamo: 24 corazzate nella Futsal Premier league e Championship league

COSENZA Due leghe, 24 squadre, centinaia di giocatori coinvolti. È partito il countdown in vista dell’avvio dei campionati di calcio a 5 amatoriale del circuito Futsal League. Anche quest’anno l’Us Acli e iMARCOs (il duo del fustal cosentino Marco Falace e Marco Soliberto) hanno pensato in grande per presentare ai nastri di partenza una doppia competizione con i fiocchi: Futsal Premier League e Futsal Championship League.

Quando si inizia e come seguire i campionati

Squadre in campo già nella prossima settimana, perché i campionati inizieranno lunedì 16 ottobre (le gare si disputeranno da lunedì a venerdì di ogni settimana, sui campi della provincia cosentina) e sarà possibile seguire gli eventi attraverso i canali social usaclicosenza.

Playoff, playout e “altre” competizioni

Confermatissimi i meccanismi di promozione e retrocessione (con tanto di playoff e playout), con l’obiettivo di alimentare una sana competizione tra le squadre partecipanti che prenderanno parte alle manifestazioni sportive a stampo amatoriale.
Parallelamente si svilupperà anche la Futsal Cup, che metterà di fronte tutte le squadre presenti nella Futsal League. Tutto qui? Nient’affatto, perché dell’offerta targata Us Acli-iMARCOs faranno parte Futsal Championship League e Futsal Athletes League: in campo le prime 8 classificate in Premier League dello scorso anno insieme ad altre squadre “ospiti” provenienti da altri campionati disputati nelle città dell’hinterland cosentino.

Futsal Premier league

Le 12 squadre partecipanti alla Futsal Premier league

In Premier è caccia aperta all’Armazem Cosenza, campione in carica provinciale e nazionale. Il gruppo di Nardi resta quello da battere, forte di un record invidiabile: ha vinto tutte le gare della scorsa stagione.
E poi? C’è la Roglianese. Sicilia ha messo sotto i suoi già da questa estate per preparare al meglio l’assalto al campionato. La compagine vanta diverse stagioni in FIGC e per anni è stata avversaria temibile in tutta la regione.
Guai a sottovalutare anche il nuovo che avanza, la BFB Rovito, reduce da un’annata sontuosa, coincisa con la promozione nella massima serie grazie alla vittoria della Futsal Championship League 2022/2023. Anche quest’anno si candida alla vittoria finale. C’è profumo di doppietta?
Altra conferma di lusso è il Calabria Young che quest’anno sarà impegnata anche in serie D FIGC: un progetto calcistico lungimirante come se non se ne vedevano da tanto a Spezzano.
La Football Lattarico, new entry, squadra appena formata si candida al ruolo di astro nascente del territorio provinciale, mentre i leoni della Giovanile Bianchi sono pronti a stupire ancora, anno dopo anno, dalle giovanili fino alla prima squadra.
E poi spazio alla Soccer Cerisano, che ha mantenuto la categoria con una stagione superlativa, e alla Rose Futsal, altra conferma di valore che accresce il livello della competizione.
A chiudere il cerchio del girone tocca a quattro squadre che hanno trovato spazio grazie al ripescaggio: Atlas Acri, compagine locale che ha tutte le intenzioni di far la voce grossa potendo contare su un gruppo di ragazzi compatto e con un’ottima esperienza nei vari campi della provincia; Oratorio San Nicola che può offrire un ottimo sbocco a un settore giovanile molto prolifico; Soccer San Pietro, gruppo storico per la lega, che tornerà a far parlare di sé; Don Marano, appena rifondata, che ripartirà da giovani con esperienza nel futsal di provincia.

Futsal Championship league

Le 12 squadre partecipanti alla Futsal Championship league

Sarà un campionato tostissimo. Lo Spezzano Calcio a 5, carico a pallettoni, lavora da mesi per battere la concorrenza e avere la meglio nella scalata verso la Premier League. Il gruppo di Rizzo si candida come una delle squadre da battere.
Da tenere sott’osservazione la Wild Boars: i ragazzi sono pronti, vogliono dire la loro e non restare più a guardare.
Occhio anche ai nuovi ingressi. L’Esaro United, ad esempio, compagine con grande esperienza sui campi amatoriali della provincia, forte candidata ad una stagione da protagonista.
A volte… ritornano, nel caso della Romualdo Montagna, forte dell’esperienza in questo settore sportivo, essendo una delle società più lungimiranti della provincia.
Torna a sbuffare il treno dell’Atletico Cutura. I rendesi sono nel pieno della preparazione atletica e quest’anno punteranno a una stagione ad alti livelli.
C’è anche da dare il benvenuto al Real Cannuzze, compagine di calcettisti d’esperienza, ma all’esordio in Futsal League, che chiaramente vorranno dire la loro e far valere un curriculum di tutto rispetto.
Altro ingresso da segnalare quello del Castiglione Futsal, nuova squadra pronta a mettere le basi per un futuro roseo. C’è anche chi, come il Lago Calcio, che da sempre lavora con passione e con un grande spirito di aggregazione: ci proverà anche quest’anno.
E il Lattarico C5? Torna in campo forte di un’aria di rinnovamento che si respira. Servirà per rispettare una lunga tradizione nel calcio a 5.
FC Cutura, dal canto proprio, è riuscita a dare continuità al progetto anche quest’anno.
C’è curiosità attorno all’Arintha Futsal, new entry che ha messo su una squadra di tutto rispetto con l’obiettivo comune che è quello di divertirsi e aggregare.
Dopo un’estate travagliata, riecco il Campetto Marzi, reduce da una stagione fantastica colmata con la promozione in Premier League, ma alcune vicende societarie non gli hanno permesso di continuare con il massimo campionato. Ma adesso i ragazzi di Mirabelli sono pronti a concedere il bis.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x