Ultimo aggiornamento alle 0:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

I vini calabresi per la prima volta al Merano WineFestival – VIDEO

Il 3 novembre il via alla manifestazione vitivinicola. L’assessore Gallo: «Nostri prodotti iniziano a sbalordire Italia e non solo»

Pubblicato il: 02/11/2023 – 18:53
I vini calabresi per la prima volta al Merano WineFestival – VIDEO

CATANZARO Una prima assoluta per la Calabria in una kermesse che vuole esaltare le eccellenze del settore enogastronomico nazionale ed internazionale. Parte venerdì 3 novembre il Merano WineFestival, manifestazione alla quale la Regione partecipa per la prima volta e che si concluderà martedì 7 novembre. «La Calabria partecipa per la prima volta al Merano WineFestival – ha detto l’assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo – che è una manifestazione di grande lignaggio nel panorama della promozione vitivinicola nazionale ed internazionale. Stiamo lavorando per creare ulteriori occasioni per la crescita del sistema vitivinicolo con manifestazioni che potrebbero svolgersi anche nella nostra regione. Intanto godiamoci questa partecipazione con i nostri vini pluripremiati, che stanno iniziando a sbalordire l’Italia e non solo». L’evento, è scritto in una nota, «che rientra nell’azione di promozione messa in campo dall’assessorato alle politiche agricole, in collaborazione con Arsac, guarda al presente ed al futuro delle aziende agricole calabresi e lo fa attraverso un evento che raggruppa in sé produttori, visitatori, stampa ed operatori del settore di tutto il mondo, in un convivio fatto di attualità, storia, confronti e bellezza. Saranno, infatti, 3000 gli operatori presenti nella kermesse altoatesina e 650 le aziende vitivinicole; fra queste, sette calabresi, ovvero Fezzigna Vignaioli, Librandi, Ippolito 1845, Statti, Cantine Caccamo, Cantina Campana e Feudo Della Sagitta Di Toscano Antonio». Nello spazio dedicato alle regioni, anche la Calabria, che permetterà ai visitatori di degustare i vini calabresi protagonisti di un percorso di crescita all’insegna di una qualità, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale. Tanti gli appuntamenti, che, ogni giorno, prenderanno il via alle 11.30 per concludersi in serata fra degustazioni, laboratori, dibattiti con esperti del settore e banchi d’assaggio. Particolarmente atteso è l’incontro previsto per sabato 4 novembre, alle ore 10.30, sempre nello stand Calabria, sul tema: “Calabria terra d’uve. Cuore del vino mediterraneo“. Prenderanno parte all’iniziativa l’assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo, il direttore generale del dipartimento Agricoltura della Regione Calabria, Giacomo Giovinazzo, il presidente dell’Enoteca regionale “Casa dei vini di Calabria”, Gennaro Convertini, ed Andrea Rudic, giornalista e conduttore televisivo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x