Ultimo aggiornamento alle 19:31
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la cerimonia

Festa dell’Unità nazionale, a Catanzaro si rinsalda il legame forze armate-cittadini – VIDEO

Celebrazione in Piazza Matteotti. Il prefetto Ricci: «Oggi rafforziamo i nostri valori». Il messaggio del governatore Occhiuto

Pubblicato il: 04/11/2023 – 12:27
Festa dell’Unità nazionale, a Catanzaro si rinsalda il legame forze armate-cittadini – VIDEO

CATANZARO «Questa è una giornata che cade in un momento particolare e oggi rafforziamo e riconfermiamo il rapporto tra le forze armate e la cittadinanza». Lo ha detto il prefetto di Catanzaro, Enrico Ricci, alla celebrazione del 4 novembre 2023, giorno dell’Unità nazionale e giornata delle forze armate, celebrazione che come da tradizione si è svolta davanti al Monumento ai Caduti in Piazza Matteotti. «Le forze armate – ricordato Ricci – sono un elemento fondamentale dell’unità del paese e oggi festeggiamo contemporaneamente le forze armate e l’unità nazionale: questo è il senso della giornata di oggi». 

Le celebrazioni

La cerimonia ha rivestito quest’anno un significato ancora più particolare alla luce degli eventi drammatici che si stanno registrando sullo scenario internazionale, dal conflitto mediorientale alla guerra in Ucraina: su questi eventi si è soffermato il comandante regionale dell’Arma dei carabinieri, il generale Pietro Salsano, osservando che «momenti brutti ci sono in ogni epoca, ma oggi dobbiamo concentrarci su questa giornata che gratifica il lavoro di tutti coloro che in armi servono il Paese, donne e uomini delle forze armate che ogni giorno in Italia e all’estero rappresentano una delle spine dorsali di questo paese. Ed è importante che anche in una giornata ventosa come oggi ci sia la vicinanza della gente a queste donne e uomini: l’ubbidienza e la disciplina – ha sostenuto il generale Salsano – sono valori che richiedono tanto sacrificio da parte di chi veste queste uniformi e io sono contento che oggi ci sia questa cornice di pubblico ad allietare questa celebrazione».  Alla festa dell’unità d’Italia e delle forze armate ha dedicato un pensiero anche il presidente della Regione Roberto Occhiuto, che su X ha scritto: «Le Forze Armate sono un presidio fondamentale per garantire la sicurezza e la legalità, e rappresentano un vero e proprio pilastro nel nostro sistema democratico. Oggi, 4novembre, celebriamo la loro Giornata, insieme al Giorno dell’Unità Nazionale. Viva l’Italia e le Forze Armate».  (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x